Economia&Mondo

Una serie di conferenze dedicate al motore del mondo l’economia e di come vi può essere un approccio alternativo ad essa.
Nella prima edizione, con Pasquale Tridico, economista e docente di economia del lavoro a Roma Tre, abbiamo analizzato come è cambiata la distribuzione del reddito negli ultimi decenni, ci siamo chiesti se la globalizzazione, l’apertura dei mercati e il crescente peso della finanza abbiano ampliato o ristretto la forbice tra più ricchi e più poveri. Ancora più specificatamente abbiamo analizzato un tema a noi carissimo, l’impatto delle riforme del mercato del lavoro sulla distribuzione del reddito e la capacità della flessibilità nel mercato del lavoro di assicurare la piena occupazione e l’assorbimento della disoccupazione.
Nella seconda conferenza, dal titolo “La scomparsa della sinistra in europa”, ci siamo concentrati, con l’economista e prof. alla Federico II di Napoli Aldo Barba, sulla metamorfosi sociale, culturale e politica delle forza progressiste in Europa. Durante la presentazione del libro scritto dal prof. Aldo Barba e dal prof. Massimo Pivetti abbiamo messo in luce le ragioni delle metamorfosi della Sinistra europea soffermandoci su una serie di eventi storici, determinanti, che hanno rappresentato gli snodi essenziali per descrivere il cambiamento di approccio e di analisi ai problemi reali della Sinistra e delle forze progressiste generalmente intese.

 

La disuguaglianza nel capitalismo finanziario

La scomparsa della sinistra in Europa